Home ECONOMIA Borsa di Zurigo, un venerdì di coraggio. “Interroll” regina dell’allargato

Borsa di Zurigo, un venerdì di coraggio. “Interroll” regina dell’allargato

117
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.31) In traccia di nuovo positiva, ancorché con minima definizione di carattere, lo “Swiss market index” della Borsa di Zurigo: al saldo della seduta, progresso pari allo 0.32 per cento su quota 11’295.02 punti, listino primario ben orientato alla cifra verde, “Credit Suisse group Ag” capofila (più 3.32 per cento), “Sonova holding Ag” in coda (meno 2.02). Per l’allargato, tra varie buone note spicca “Interroll holding Ag”, giunta persino al guadagno in doppia cifra ed infine parcheggiatasi a 2’635 franchi il pezzo (più 9.34 per cento). Dalle altre piazze: Dax-40 a Francoforte, più 0.76 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 0.70; Ftse-100 a Londra, più 0.30; Cac-40 a Parigi, più 0.63; Ibex-35 a Madrid, più 1.38. Buone evidenze da New York: Nasdaq, più 2.35 per cento (ad incidere soprattutto “Netflix” sul “boom” di abbonati nel quarto trimestre 2022 e “Alphabet” per l’annunciata cura dimagrante – 12’000 licenziamenti in vista – nella controllata “Google”); “Dow Jones”, più 0.65; S&P-500, più 1.39. Cambi: 99.90 centesimi di franco per un euro, 92.07 centesimi di franco per un dollaro Usa; progresso netto a 19’685 franchi circa il controvalore teorico del bitcoin.

Previous articleComo: collisione tra auto e “scooter”, 35enne sbalzato sull’asfalto
Next articleVarese, codice rosso per un 83enne urtato dal bus in pieno centro