Home CRONACA Sette vittime in più, seconda ondata di Covid-19 sul passo della prima

Sette vittime in più, seconda ondata di Covid-19 sul passo della prima

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 12.40) Si aggiorna a 659 vittime da marzo ad oggi, ovvero 351 nella prima ondata e 308 nella seconda considerandosi i sette decessi da ieri all’alba di oggi, il tragico dato della pandemia da Covid-19 su suolo cantonale. Non è questo l’unico riscontro pessimo che ci giunge dall’Ufficio del medico cantonale con riferimento alle ultime 24 ore: 213 i nuovi casi, per un totale di 19’387, come dire un incremento nell’ordine dell’1.1 per cento; 28 i ricoverati a fronte di 26 dimessi, ergo 354 i degenti in strutture nosocomiali, con incidenza pari all’11.86 per cento dai soli pazienti in reparti di terapia intensiva (42 persone). Alla data di giovedì 10 dicembre le rilevazioni utili per quanto riguarda numero dei tamponi effettuati (1’026 in un giorno), la quota dei positivi sul totale (22 per cento), i soggetti in isolamento (1’884) e quelli in quarantena (3’918).

Articolo precedenteFlessione contenuta, lusso battistrada sullo “Swiss market index”
Articolo successivoCase anziani, sei decessi da Covid-19 nello spazio di 24 ore