Home SPETTACOLI San Silvestro in note dell’Osi, Martha Argerich solista ospite

San Silvestro in note dell’Osi, Martha Argerich solista ospite

Il ritorno di Martha Argerich al pianoforte quale solista, a fianco dell’“Orchestra della Svizzera italiana-Osi” e nella circostanza sotto bacchetta di Ion Marin, per il “Concerto di san Silvestro” la cui diffusione, in forza delle ormai note restrizioni ambientali, avrà luogo quest’anno dal “Lac” di Lugano in sole modalità etere (diretta radiofonica sulla Retedue Rsi) e “streaming” video. Presenza essenziale, Martha Argerich, a Lugano, dove dal 2002 al 2017 venne sviluppato il “Progetto” a suo nome ed in 15 edizioni a cadenza annuale; nell’occasione, esecuzioni dedicate primariamente alla figura di Ludwig van Beethoven quale sigillo alle celebrazioni per i 250 anni dalla nascita del compositore; nella seconda parte del concerto, repertorio romantico con la “Sinfonia in si bemolle maggiore” di Franz Schubert. Inizio ore 18.30. Nella foto, Martha Argerich.