Home ECONOMIA “Swiss market index”, primati a catena poi chiusura in sicurezza

“Swiss market index”, primati a catena poi chiusura in sicurezza

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 21.41) Sole 24 ore nel segno della stasi, poi serie di rilanci con ritocchi al “record” storico (massimo a 10’062.65 punti, ore 12.00 spaccate), indi riflusso per lo “Swiss market index” al saldo con progresso pari allo 0.17 per cento. Ancora il lusso nel ruolo di locomotore (“The Swatch group Ag”, più 2.21 per cento); listino quasi per intero in cifra verde; distonici invece i finanziari (“Ubs group Ag”, meno 2.55; “Credit Suisse group Ag”, meno 2.16). Il passo nelle altre sedi primarie di contrattazione: Dax-30 a Francoforte, più 0.38 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 0.66; Ftse-100 a Londra, più 0.28; Cac-40 a Parigi, più 0.31; Ibex-35 a Madrid, meno 0.25. Progressi di sistema sugli indici a New York, con incrementi fra lo 0.79 e l’1.02 per cento. Annaspante l’euro, scambiato ora a 110.7 centesimi di franco.