Home CRONACA “Radar” sulle strade, dispiegamento massiccio intorno a Locarno

“Radar” sulle strade, dispiegamento massiccio intorno a Locarno

Progressivo ritorno alla normalità, passato il blocco delle feste, per quanto riguarda la presenza dei controlli mobili della velocità sulle strade cantonali. Così nella settimana da lunedì 10 a domenica 16 gennaio: nel Distretto di Bellinzona, Cadenazzo, Sementina, Monte Carasso, Belinzona, Castione, Giubiasco e Ravecchia; nel Distretto di Blenio, Malvaglia; nel Distretto di Riviera, Biasca; nel Distretto di Locarno, Minusio, Ascona, Locarno, Riazzino, Cugnasco, Gerra Gambarogno, Gordola, Intragna, Quartino, Tenero, Losone ed Arcegno; nel Distretto di Lugano, Grancia, Pianroncate, Poiana, Bissone, Rovio, Agno, Manno, Maroggia, Bioggio e Morcote; nel Distretto di Mendrisio, Chiasso e Novazzano. Due infine, a Cadenazzo ed a Ligornetto, i controlli che saranno svolti con apparecchiature semistazionarie.

Articolo precedenteLotta a Covid-19: 600’000 dosi a bersaglio, ma altre due vittime
Articolo successivoDrama in Zug: Todesursache geklärt