Home CRONACA “Premio Federico Mari”, ultima settimana per il lancio dei progetti

“Premio Federico Mari”, ultima settimana per il lancio dei progetti

A scadenza domenica 31 ottobre il bando di concorso per la presentazione di progetti da sostenersi e da finanziarsi in occasione della cerimonia per la consegna del “Premio Federico Mari”, appuntamento di ritorno nel corso del mese di novembre a Chiasso dopo la pausa forzata nel 2020 causa Covid-19. Come sempre, chiave di riferimento del premio – intitolato alla memoria del fondatore dell’“Associazione Telefono Sos infanzia” – è l’impegno a favore dei minori. Particolare attenzione è riservata alle associazioni la cui attività poggia sul volontariato e che si trovino al beneficio dell’esenzione fiscale. Riferimento per l’invio delle tracce descrittive dei progetti: “Associazione Telefono Sos infanzia”, via Giacomo Puccini 4b, 6830 Chiasso. Nella foto, Federico Mari, scomparso nel 2014.

Articolo precedenteHockey Wl / Ladies Lugano, cinque colpi per scacciare i venti di crisi
Articolo successivo“Cantiamo sottovoce”, un ritorno nel segno della fedeltà alle genti