Home CRONACA Precipita con il “quad” dall’argine del Fruda, 29enne muore sul colpo

Precipita con il “quad” dall’argine del Fruda, 29enne muore sul colpo

136
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 16.56) Tragedia nel primo pomeriggio ad Acquarossa frazione Castro: un 29enne, cittadino svizzero con domicilio nella zona, è deceduto sul colpo dopo essere precipitato con il “quad” da un argine sovrastante il corso del Fruda, corso d’acqua che si origina sotto il Sasso Bianco e che attraversa una significativa parte del territorio comunale. Tempestiva ma inutile l’assistenza medica portata da operatori della “Tre vali soccorso” e da specialisti della “Rega”; il decesso è stato constatato immediatamente. In fase di ricostruzione la dinamica dell’episodio occorso alle ore 13.10: il giovane stava effettuando lavori di sfalcio e di giardinaggio, in linea di massima è ipotizzabile o un errore di manovra con il quadriciclo o l’incastro di una ruota in qualche avvallamento, con il conseguente effetto-perno in forza del quale il veicolo sarebbe finito fuori asse ricadendo nel vuoto per una diecina di metri e schiantandosi nell’alveo del fiume. Le cause dell’incidente sono al centro di accertamento.

Previous articleCovid-19 in Ticino, la settima ondata porta sei morti in una settimana
Next articleTruffe ad anziani nel Locarnese, in manette due delinquenti croati