Home SPETTACOLI Osi in concerto tra Igor Stravinskij e contaminazioni

Osi in concerto tra Igor Stravinskij e contaminazioni

“L’uccello di fuoco” di Igor Stravinskij, nella versione rivista dall’autore nel 1945, e le contaminazioni “Suite from reflections” secondo Anoushka Shankar e Manu Delago al centro del concerto che sarà proposto giovedì 7 novembre dall’“Orchestra della Svizzera italiana-Osi”, sotto direzione di Markus Poschner, al “Lac” di Lugano (sala teatro), nell’àmbito dei “Concerti Rsi”. Inizio ore 20.30; diretta sulla Retedue Rsi. In immagine, Anoushka Shankar.