Home ECONOMIA Coraggio chiama coraggio, “Swiss market index” e Borse mondiali al rialzo

Coraggio chiama coraggio, “Swiss market index” e Borse mondiali al rialzo

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.26) Lunedì fiammeggiante, martedì dapprima in difesa e poi in caduta plumbea prima di un rattoppo, oggi di nuovo sul passo di una secca ripresa: non ci si meravigli, questo offrire e continuerà ad offrire il listino primario della Borsa di Zurigo in tempo di opportunità (poche) e di timori (molti), quasi che ad un’effettiva uscita dal buio del 2020 gli operatori vogliano dar fiducia nel solo breve termine. “Swiss market index” ad ogni modo in progresso, oggi, nella misura dell’1.52 per cento su quota 10’406.57 punti; “Swiss Re Ag” (più 4.14 per cento) il capofila, in cifra verde quasi tutti i valori, bancari in guadagno superiore ai due punti percentuali, lusso unico penalizzato (“Compagnie financière Richemont Sa” lanterna rossa, meno 1.44 per cento). Nulla di che dall’allargato. Nelle altre sedi europee: Dax-30 a Francoforte, più 2.07 per cento; Ftse-Mib a Milano, più 2.02; Ftse-100 a Londra, più 1.39; Cac-40 a Parigi, più 1.40; Ibex-35 a Madrid, più 0.95. Slancio ritrovato a Wall Street, dove gli indici si propongono in ascesa fra il 2.33 ed il 2.88 per cento. In cedimento a 107.7 centesimi di franco il cambio per un euro.