Home CRONACA Nuova linfa, nuove idee: “Lugano pas(s)teggia” si fa… in quattro (Comuni)

Nuova linfa, nuove idee: “Lugano pas(s)teggia” si fa… in quattro (Comuni)

Lo scorso anno fu tutto facile e tutto comodo, come l’immagine posta a corredo iconografico racconta e ben testimonia. Quest’anno sarà un po’ meno facile e magari un po’ meno comodo per via delle limitazioni da profilassi anticovidiana, ma i motivi di divertimento e di piacer proprio non mancheranno; e, del resto, i 300 posti disponibili sono stati “bruciati” in meno di 24 ore, tanto da vanificare ogni residua speranza di partecipazione. Comunque la si veda, meteo permettendolo, avremo domenica 6 settembre una regolarissima settima edizione di “Lugano pas(s)teggia”, evento in cui vengono associati gusto del camminare e gastronomia, ma stavolta su sviluppo anche fuori dal territorio comunale: oltre a Lugano, nel tracciato sono stati inseriti Sorengo, Paradiso e Collina d’Oro, per un totale di 11 chilometri con otto tappe, ed in ciascuna di queste saranno offerte specialità con proposta a cura dei membri di associazioni locali. Tra i punti salienti del tracciato: Paradiso, lungolago, terrazza del debarcadero e “Parco Guidino”; Collina d’Oro, salita del Sapèll da Pambio-Noranco a Gentiilino e “Ra cürta” sino all’ingresso del “Museo Hermann Hesse”, “Centro ricreativo” in quartiere Gentilino. Ritrovo sul lungolago, prima partenza alle ore 8.15 ed ogni 15 minuti successivi, ultima partenza prevista alle ore 10.30.