Home CRONACA Monteggio, a fuoco una villetta del “Bosco della bella”

Monteggio, a fuoco una villetta del “Bosco della bella”

Né feriti né intossicati, ed è questa la notizia che conta, in séguito all’incendio che nel pomeriggio ha distrutto una delle storiche abitazioni – progetto dell’architetto Justus Dahinden, opera nota anche grazie a varie pubblicazioni dedicate – al “Centro vacanze Bosco della bella” di via Cantonale 108 a Monteggio, frazione Ponte Cremenaga. In corso di determinazione le cause del rogo, la cui presenza è stata rilevata intorno alle ore 16.40; per quanto rapido ed efficiente, l’intervento dei Pompieri di Monteggio è valso solo ad evitare che le fiamme si propagassero ad altre strutture o ai servizi (nell’immagine, una delle villette del “Bosco della bella”); l’edificio è stato invece semidistrutto, per danni stimabili in oltre 250’000 franchi e non considerandosi il valore culturale dell’edificio stesso.