Home CRONACA Monteceneri: improvvisa fuga di Gpl, sgombero di massa, nessun ferito

Monteceneri: improvvisa fuga di Gpl, sgombero di massa, nessun ferito

42
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.08) Risolta in prima serata e nel volgere di un’ora, e senza conseguenze per le persone coinvolte, la fuga di Gpl (gas di petrolio liquefatto) da una stazione di servizio in territorio di Monteceneri frazione Rivera, lungo via Monte Ceneri. In corso di accertamento le cause dell’episodio, su allarme raccolto intorno alle ore 18.07 da Pompieri Monteceneri, Pompieri Lugano, Polcantonale, Polcom Bellinzona e Polintercom Vedeggio; sgombero forzato, a titolo precauzionale, per circa 20 persone presenti nella struttura ed in un esercizio pubblico annesso; nessun problema per gli operatori della “Croce verde” Lugano, anch’essi giunti sul posto con un’ambulanza. L’intera zona è stata temporaneamente transennata ed interdetta all’accesso; idem dicasi per il tratto della Cantonale, chiuso al traffico per circa un’ora. Non è noto, al momento, se l’impianto abbia subito danni, così come non sono state fornite informazioni sull’entità della perdita.

Previous articleHockey Prima lega / Si ritira Stefano Pons, campione della regolarità
Next articleZürich: Tragischer Badeunfall im Strandbad Tiefenbrunnen