Home CONFINE Marijuana a pacchi nell’auto, 50enne varesino fermato in zona confine

Marijuana a pacchi nell’auto, 50enne varesino fermato in zona confine

126
0

Un carico di marijuana per il peso effettivo di 5’300 grammi, e contenuto in cinque sacchetti riposti nel bagagliaio dell’auto, è costato l’arresto ad un 50enne varesino che nella serata di venerdì 26 gennaio (di stamane la notizia), durante il transito lungo la Strada statale numero 233 “Varesina” in territorio comunale di Marchirolo ovvero a distanza di circa cinque chilometri dal confine, era stato intercettato da effettivi dell’Arma dei Carabinieri, compagnia di Luino, durante un’ordinaria attività di controllo. Il veicolo era in movimento verso Lavena-Ponte Tresa; ignota la destinazione della merce, non potendosi trascurare l’ipotesi di una consegna al di qua del confine. Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine, il 50enne avrebbe tentato anche una manovra non priva di azzardo al fine di evitare di sottoporsi all’accertamento; una volta constatata la presenza della droga, l’uomo ha dichiarato di non avere contezza alcuna circa il carico né di averne avvertito l’odore “a causa di un difetto funzionale del proprio olfatto” ed è stato arrestato. L’addebito, al momento: detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.