Home SPIRITUALITA' Lugano, quattro… «nuovi vignaioli» all’ordinazione diaconale

Lugano, quattro… «nuovi vignaioli» all’ordinazione diaconale

Ordinazione diaconale, ieri ovvero sabato 1.o giugno durante la celebrazione liturgica nella cattedrale titolata a san Lorenzo in Lugano, per Davide Bergamasco, Stefano Bisogni, Nathan Fedier e Giuseppe Quargnali, accolti dal vescovo monsignor Valerio Lazzeri. Alla cerimonia erano presenti anche monsignor Pier Giacomo Grampa, vescovo emerito di Lugano, e vari presbiteri della Diocesi di Lugano. Il 43enne Davide Bergamasco, il 31enne Stefano Bisogni ed il 26enne Nathan Fedier provengono dal “Seminario San Carlo”; il 32enne Giuseppe Quargnali, invece, dal “Seminario Redemptoris mater”. Nelle parole di monsignor Valerio Lazzeri, a fianco del richiamo al passo evangelico sugli operai che vengono chiamati al lavoro nella vigna, un incoraggiamento alla determinazione nell’annunciare il Vangelo “in parole ed in opere, al servizio della carità”. In immagine, i quattro neodiaconi. In immagine, il vescovo monsignor Valerio Lazzeri.