Home CRONACA Lugano, pedone investito sulle strisce. E lo scooterista scappa

Lugano, pedone investito sulle strisce. E lo scooterista scappa

Ha riportato una microfrattura alla tibia destra e varie contusioni, e per tale motivo è stato ricoverato in ospedale, il 12enne investito da uno “scooter” intorno alle ore 12.30 di mercoledì 9 ottobre a Lugano, in corrispondenza dello “Smartcafè” sull’intersezione tra via Besso e via Coremmo. Di questo pomeriggio l’informativa di fonte Polcantonale, ad avvenuto riscontro di evidenze circa la dinamica dell’episodio e, in ispecie, sulla mancata assistenza al ragazzo da parte del conducente del dueruote. Stando alla ricostruzione fornita, lo scooterista si stava dirigendo verso il centro della città e, dopo l’impatto con il ginocchio destro del ragazzo, avrebbe rallentato ma senza fermarsi. Le ricerche del conducente del mezzo sono in corso; chi abbia notizie utili per l’individuazione del soggetto – giacca di colore scuro, casco integrale, motociclo di piccola cilindrata (o 50 o 125 centimetri cubici) e di colori nero e rosso – è pregato di mettersi in contatto con il centralino della Polcantonale (telefono 0848.255555).