Home REGIONI Lugano, la… retrocarica dei 35 neomaturati al “Liceo diocesano”

Lugano, la… retrocarica dei 35 neomaturati al “Liceo diocesano”

Cerimonia di congedo, al Liceo diocesano “Collegio Pio XII” di Lugano quartiere Breganzona, per i 35 allievi giunti alla maturità svizzera. L’appuntamento, che per ragioni legate alla difficile situazione igienico-sanitaria si è svolto con scarto di due mesi rispetto alla data prevista in origine, ha avuto luogo sotto la conduzione del direttore Alberto Moccetti e con la sola presenza di allievi ed insegnanti, mentre parenti ed amici degli ormai ex-studenti hanno potuto seguire l’incontro in diretta “streaming”. Momento apicale dell’evento, la consegna dei premi degli “Amici del Liceo diocesano” ed intitolati alla memoria di monsignor Eugenio Corecco, vescovo di Lugano fra il 1986 ed il 1995, anno quest’ultimo della sua morte all’età di 64 anni: i riconoscimenti sono andati a Francesca Meuli (migliore maturità dell’intera sessione di maturità svizzera per la Svizzera di lingua italiana, 116.5 punti su 126), Caterina Zampa (secondo posto) e Massimiliano Torriani (terzo posto); a Serena Fusini (miglior maturità del percorso artistico) ed a Samara Santarelli (miglior maturità del percorso musicale) i “premi Ubs”.

L’elenco dei maturati: Mario Affolter, Sara Badaracco, Kasandra Balzaretti, Patrick Bernasconi, Martina Bianchi, Laetitia Calebasso, Noah Canonica, Béatrice Cattaneo, Chiara Colella, Jonathan Corabi, Luca Doveri, Jenny Eberhardt, Anna Sofia Febo, Teo Ferrari, Giorgia Frei, Inès Fumagalli, Serena Fusini, Greta Galli, Caterina Katsikantamis, Tobias Lotti, Annick Mercolli, Francesca Meuli, Chiara Milani, Gaia Mottis, Matteo Ortelli, Samara Santarelli, Alessandra Selle, Andrea Sellici, Giada Tistarelli Natalicchi, Massimiliano Torriani, Luis Toti, Alessandro Trunfio, Maira Vezzoli, Riccardo Werder, Caterina Zampa. In immagine, i premiati con Alberto Moccetti (direttore dell’istituto) e con i delegati di “Amici del Liceo diocesano” ed “Ubs Ticino”.