Home REGIONI Locarnese, Irsol e specola a porte aperte per “raccontare” il Sole

Locarnese, Irsol e specola a porte aperte per “raccontare” il Sole

100
0

Giornata di porte aperte, sabato 25 maggio, all’“Istituto ricerche solari Aldo e Cele Daccò-Irsol” ed alla “Specola solare ticinese”, osservatori siti nel contesto territoriale locarnese e la cui valenza viene portata nell’occasione al pubblico all’interno di un progetto ideato d’intento con i responsabili dell’“Ideatorio Usi” e sotto egida di varie realtà. Intento: far conoscere le specificità delle due strutture (all’Irsol vengono indagati i campi magnetici del Sole, anche al fine di migliorare la nostra comprensione della meteorologia spaziale; la specola è invece luogo in cui il ciclo solare viene studiato con un metodo fondato sul conteggio delle macchie solari). Facoltà di accesso dalle ore 10.00 alle ore 16.00; ingresso libero e senza prenotazione (unico limite: sono presenti barriere architettoniche); garantita la presenza di esperti e di personale per l’interlocuzione con gli ospiti; raccomandato l’utilizzo dei mezzi pubblici stante anche la carenza di posteggi (comode le fermate dei bus; sarà inoltre attivo un servizio di minibus-navetta tra i due osservatori). In immagine, la sede dell’Irsol.