Home SPETTACOLI Il cuore oltre l’ostacolo, Andrea Bignasca al quarto album

Il cuore oltre l’ostacolo, Andrea Bignasca al quarto album

73
0

2024 denso di impegni, in particolare nella seconda parte dell’anno, per il quasi 36enne Andrea Bignasca da Sorengo, musicista che a distanza di oltre due lustri dal primo di oltre 200 concerti in espressione solistica e di quasi due lustri da “Gone”, suo primo album, ha nei giorni scorsi la prima traccia dell’album “Stranger”, in uscita ad ottobre quale quarto tassello di un percorso sviluppato per l’appunto da “Gone” a “Murder” a “Keep me from drowning”. Tema di riferimento, il significato del “crescere una figlia e provvedere per lei scrivendo canzoni”, con i dubbi sulle proprie capacità, dubbi che scaturiscono (e Andrea Bignasca sembra voler esprimere un’esperienza personale in tal senso) “anche dall’instabilità nel cercare di guadagnarsi da vivere scrivendo canzoni”.

Tappe già certe per esibizioni ad eventi di picco: sabato 15 giugno, “Palp festival” a Val de Bagnes frazione Bruson (Canton Vallese); domenica 16 giugno, evento “Hiking sounds” sul Monte Tamaro a Monteceneri frazione Rivera (Canton Ticino); sabato 10 agosto, evento “Thunfest” in piazza Del Municipio a Thun (Canton Berna); sabato 26 ottobre, Centro culturale “Altes Spital” a Viechtach (Land Baviera, Germania); sabato 2 novembre, sala “Il Foce” a Lugano (Canton Ticino); domenica 3 novembre, sala “Moods” a Zurigo (Canton Zurigo); sabato 9 novembre, sala “De Kroepoekfabriek” a Vlaardingen (Paesi Bassi); giovedì 5 dicembre, sala concerti “Schüür” a Lucerna (Canton Lucerna); venerdì 6 dicembre, Centro culturale “Gaskessel” a Berna (Canton Berna); sabato 7 dicembre, Centro “Grabenhalle” a San Gallo (Canton San Gallo); venerdì 13 dicembre, sala concerti “Kiff” ad Aarau (Canton Argovia); sabato 14 dicembre, Centro “Kreuzkultur” a Soletta (Canton Soletta). Già in calendario, infine, due tappe per il gennaio 2025, venerdì 24 a Sciaffusa e venerdì a Zugo.