Home SPORT Hockey Wl / Quant’è dura l’avventura: Ladies vittoriose ai rigori

Hockey Wl / Quant’è dura l’avventura: Ladies vittoriose ai rigori

Sesta vittoria su sette partite, ma con un altro punto concesso e con oggi ciò è avvenuto per la terza volta, quella conseguita dalle Ladies Lugano nell’hockey di Women’s league 2021-2022; e dunque, per effetto del contemporaneo successo delle Zsc Lionesses Zurigo sul Reinach (4-1), la distanza dal vertice della graduatoria sale da tre a quattro lunghezze, nulla di preoccupante ma anche un divario irrispettoso della forza delle bianconere che, a rigor di statistiche, viaggiano sul piede di un “più 24” tra goal realizzati e goal subiti. Sussulti continui nel 5-4 sulle Turgovia IndienLadies: partenza orrenda (5.54. Lena Lutz, 0-1; 20.15, Tereza Lahova, 0-2), mostruoso passaggio in rimonta e sorpasso fra il 35.19 (Romy Eggimann, 1-2 in “power-play”) ed il 39.18 (Andrea Odermatt, 3-2; nel mezzo il pareggio di Elena Gaberell, 38.42), 3-3 subito ancora da Lena Lutz (42.57), immediato riallungo (43.28) con Sidney Morin già ben presente con due assist. Quando i tre punti sembrano ormai serviti, ospiti con il “rover” al posto dell’estrema Jessica Streicher ed al 4-4 per merito di Stefanie Wetli (59.37). Grande frustrazione, ma ai rigori non c’è storia: a bersaglio Elena Gaberell, Sidney Morin e Nicole Bullo, zero al quoto per le ospiti. Nell’altro incontro di questo pomeriggio, BomoThun-AccademiaNeuchâtel 1-2. La classifica: Zsc Lionesses Zurigo 19 punti; Ladies Lugano 15; AccademiaNeuchâtel, Turgovia IndienLadies 12; BomoThun 5; Reinach 0. Nella foto, Sidney Morin.

Articolo precedenteMüswangen (Hitzkirch): Kühe bei Scheunenbrand verendet
Articolo successivoHockey Sl / Anche i Rockets nel loro piccolo s’inCajkano: dallo 0-3 al successo