Home SPORT Hockey Nl / Sorride l’Ambrì, lacrima il Lugano. Zsc Lions, azzardo di...

Hockey Nl / Sorride l’Ambrì, lacrima il Lugano. Zsc Lions, azzardo di fuga

116
0

Per una ticinese che prende tre punti fuori casa, una ticinese che tre ne lascia a domicilio. Serata dolce per i colori biancoblù e demoralizzante sul versante bianconero nell’hockey di massima serie: a bersaglio pieno, infatti, il solo AmbrìPiotta passato per 3-1 a Porrentruy sull’Ajoie con prestazione effettivamente di qualità superiore ovvero tale da legittimare il successo, per quanto il sigillo sia giunto solo al 58.38 a gabbia lasciata vuota dai giurassiani (firma di Dominic Zwerger); in precedenza, vantaggio con Manix Éric Landry (9.59) e raddoppio di Jesse Virtanen a cinque-contro-quattro (12.06); ancora nel primo periodo il riavvicinamento dell’Ajoie (18.23, Daniel Audette); due assist per André Heim, Janne Juvonen portiere vincente di giornata. Identico risultato ma a rovescio in Lugano-Zsc Lions: ospiti avanti sino allo 0-3 (11.08, Sven Andrighetto in “power-play”; 29.51, Chris Baltisberger; 46.26, Denis Malgin), padroni di casa traditi da un fuorigioco nel potenziale 1-2 del 45.42 (disco messo in gabbia da Joey LaLeggia, gioia negata dal riscontro sulla “coach challenge”); unico timbro da Calvin Thürkauf al 49.31, assist di Marco Zanetti e di Arttu Ruotsalainen, 16.o goal personale dell’attaccante (già eguagliato il primato personale in stagione regolare, “record” fatto registrare nella stagione 2021-2022, 16 goal e 19 assist in entrambi i casi ma qui con sole 29 partite contro 50).

I risultati – Lugano-Zsc Lions 1-3; BielBienne-Berna 4-3 (al supplementare); Losanna-RapperswilJona Lakers 2-4; Ajoie-AmbrìPiotta 1-3; ServetteGinevra-Kloten 6-4.

La classifica – Zsc Lions 61 punti; Zugo, FriborgoGottéron 56; Losanna 52; Berna 50; Lugano 44; AmbrìPiotta, Scl Tigers 41; ServetteGinevra 40; Davos 39; BielBienne 33; Kloten 31; RapperswilJona Lakers 30; Ajoie 20 (Losanna 30 partite disputate; FriborgoGottéron, Berna, Lugano, Kloten 29; Zsc Lions, Zugo, AmbrìPiotta, Scl Tigers, ServetteGinevra, Davos, BielBienne, RapperswilJona Lakers 28; Ajoie 26).

Previous articleHockey Sl / Rockets, passo indietro: il Turgovia vince e s’allontana
Next article“Jazz in Bess” fa bis: mettersi comodi, c’è una serata a doppio concerto