Home SPORT Hockey Nl / Lugano piange, le altre non ridono: si riparte daccapo

Hockey Nl / Lugano piange, le altre non ridono: si riparte daccapo

Era una serie al meglio delle sette partite, da ora in poi è una serie al meglio dei cinque incontri: in tutti e quattro gli odierni appuntamenti dell’hockey di massima serie, secondo confronto allo stadio dei quarti di finale del “play-off”, si sono imposte le perdenti dell’altr’ieri sicché si riparte dall’1-1 ossia da zero, come se nulla fosse accaduto. Il “come se” ha tuttavia un sapore particolare: nel turno inaugurale due partite si erano concluse con scarto di una sola rete (l’affermazione del Losanna, tra l’altro, era giunta solo nel supplementare) ed un’altra era andata agli archivi con margine di due goal, mentre stasera a due reti si è fissato il divario minimo tra due squadre; difese più aperte, certo, ma anche un’attestazione del fatto che tutti intendono provarci. Compresi, per dire, i RapperswilJona Lakers, che da decimi (su 12…) in stagione regolare hanno ribaltato un pronostico avverso nel pre-“play-off” e stasera si sono goduti il 4-1 sul Lugano; il quale Lugano è e resta strafavorito per l’accesso alle semifinali, ma stavolta ha peccato in imprecisione (40 i tiri), in nervi (Mark Arcobello si domandi: era il caso di andare a buscarsi una penalità di partita a sirena finale già suonata?) ed in puntualità difensiva (i quattro goal possono anche starci, ma su soli 17 tiri costituiscono un motivo di dubbio). Kevin Clark il mattatore tra i sangallesi (doppietta, 1.15 e 52.07); provvisorio 4-0 confezionato con i contributi di Marco Lehmann (11.46) e Dominik Egli (28.59); proprio da Mark Arcobello l’unico dispiacere per Melvin Nyffeler, strepitoso a difesa della gabbia.

I risultati – RapperswilJona Lakers-Lugano 4-1 (serie sull’1-1); Berna-Zugo 6-2 (sfida anche tra ticinesi: un assist per Inti Pestoni fra i vincitori, un goal di Dario Simion tra gli ospiti; penalità complessive per 65 minuti; serie sull’1-1); ServetteGinevra-FriborgoGottéron 3-1 (un goal e due assist per Joël Vermin; serie sull’1-1); Zsc Lions-Losanna 5-0 (doppietta di Sven Andrighetto; serie sull’1-1).