Home SPORT Hockey Nl / Due “poker” serviti, peccato che a perdere siano le...

Hockey Nl / Due “poker” serviti, peccato che a perdere siano le ticinesi

120
0

Suona male per entrambe le ticinesi il dopo-“derby” di inizio dicembre: sconfitto il Lugano che almeno salva il fine-settimana in forza del 5-0 di ieri sull’AmbrìPiotta, provano a reagire ma affondano per la quinta volta di fila i leventinesi; al tavolo, doppio “poker” delle avversarie. In Losanna-Lugano 4-1, bianconeri avanti con fuoco di paglia acceso da Mark Arcobello (“shorthanded” al 6.50), pessimo passaggio nel mezzo del periodo centrale (25.43, Jason Fuchs, 1-1; 30.19, Damien Riat in “power-play”, 1-2; 34.22, Ken Jäger, 1-3), conti chiusi da Théo Rochette (46.02, 1-4); alle statistiche, 35 tiri per parte ed effettivo equilibrio (10-11, 11-10, 14-14 nei singoli periodi). Non bastano Inti Pestoni (10.01, superiorità numerica convertita per l’1-1) e Tommaso De Luca (49.49, 2-3) a salvare l’AmbrìPiotta al cospetto dello Zugo che da due ticinesi riceve la spinta per il secondo allungo (Attilio Biasca autore dell’assist per Marc Michaelis al 39.41, 1-2) e per l’ultimo chiodino tra le assi (59.00, Dario Simion suggeritore per Leon Muggli, 2-4); di Fabrice Herzog il vantaggio del 4.38 in “power-play”, sul conto di Lino Martschini l’1-3 del 43.36.

I risultati – AmbrìPiotta-Zugo 2-4 (oggi); Berna-RapperswilJona Lakers 4-0 (oggi); Kloten-Ajoie 2-3 (oggi, al supplementare); Scl Tigers-BielBienne 2-1 (oggi); Losanna-Lugano 4-1 (oggi); Zsc Lions-ServetteGinevra 4-2 (oggi); FriborgoGottéron-Davos (domani).

La classifica – Zsc Lions 58 punti; Zugo 56; FriborgoGottéron 53; Losanna 52; Berna 49; Lugano 44; Scl Tigers 41; Davos 39; AmbrìPiotta 38; ServetteGinevra 37; BielBienne, Kloten 31; RapperswilJona Lakers 27; Ajoie 20 (Losanna 29 partite disputate; Zugo, FriborgoGottéron, Berna, Lugano, Scl Tigers, Kloten 28; Zsc Lions, Davos, AmbrìPiotta, ServetteGinevra, BielBienne, RapperswilJona Lakers 27; Ajoie 25).

Previous articleHockey Wl / E qui il “derby” dice Ambrì. Manita restituita, con gli interessi
Next article“Radar”, arriva una settimana senza sussulti. Esenzione per Blenio