Home SPORT Hockey Ml / Tutto gioca contro. Ma per i GdT1 una speranza...

Hockey Ml / Tutto gioca contro. Ma per i GdT1 una speranza c’è

133
0

Una media di 0.316 punti per incontro, quand’invece per stare sopra la linea servirebbe almeno un’evidenza a quota 0.813, e numeri insufficienti sia in difesa (78 goal subiti, ultimo posto) sia in attacco (29 goal realizzati, idem) dicono con chiarezza delle difficoltà che i GdT1 Bellinzona stanno affrontando nella stagione 2023-2024 dell’hockey di Ml ovvero Mhl, terza serie nazionale quest’anno dal livello tecnico – sia detto – decisamente più alto soprattutto nella pattuglia delle compagini battistrada e che il gruppo condotto da Nicola Pini alla transenna affronta in salto di categoria. Di sabato scorso, al compimento del 16.o turno, la sconfitta per 3-9 ad opera del Lyss pur in disponibilità di Patrick Incir dai Bellinzona Rockets di Swiss league; proprio dell’attaccante di filiera AmbrìPiotta, e già nazionale rossocrociato sia in “Under 16” sia in “Under 19”, una doppietta (1.13 e 12.06) per tenere i suoi in corsa sull’1-1 e sul 2-3 rispettivamente, poi un lento ma inesorabile scivolamento interrotto solo dallo “shorthanded” di Axel Leone per il 3-7 (39.05) e dopo che Joel Messerli, schierato titolare a protezione della gabbia dei sopracenerini, era riuscito a sventare un rigore (36.14). Davanti alla porta, per gli ultimi 20 minuti, Mattia Canepa in buona predisposizione ma trafitto altre due volte, l’ultima al 58.53; sul fronte ospite, doppiette per Florin Gerber (capitano, ai tempi in quota BielBienne nella massima serie, a questi livelli un elemento da 1.25 punti per incontro), Colin Minder e Janis Schmid. In casa GdT1, ad ogni modo, non è il caso di disperare: primo obiettivo è e resta un aggancio al terz’ultimo posto, due vittorie basterebbero per cambiare il volto alla stagione.

I risultati – FranchesMontagnes-Bülach 3-4 (ai rigori); Seewen-DüdingenBulls 6-0; Frauenfeld-Huttwil 4-7; Coira-Thun 2-3; Langenthal-Arosa 1-3; GdT1 Bellinzona-Lyss 3-9.

La classifica – Huttwil 39 punti; Coira 36; Seewen 34; Thun, Arosa 32; Frauenfeld 28; FranchesMontagnes 26; Lyss 20; DüdingenBulls 16; Langenthal 13; Bülach 7; GdT1 Bellinzona 5.

Previous articleHockey Sl / Duello in cantina, i Rockets resistono ma escono sconfitti
Next articleHockey Nl / Ambrì, terza caduta di fila. Lugano, rincorsa da sorpasso