Home SPORT Hockey / Giro di amichevoli, Redfox di misura sull’Ascona

Hockey / Giro di amichevoli, Redfox di misura sull’Ascona

Assaggio agonistico del ghiaccio, venerdì sera in Lavizzara frazione Prato-Sornico, nel confronto tra PregassonaCeresio Redfox ed Ascona, compagini in fase di approccio ai campionati di Seconda e di Terza lega rispettivamente. Il successo è andato ai luganesi, 4-3 sul tabellone, dopo confronto a viso aperto e dai non scarsi contenuti tecnici oltre che in grado di fornire qualche indicazione sugli assetti: Redfox reduci da ottima preparazione a secco tra Bioggio e Lugano sino a fine luglio, indi in ambienti reseghini da lunedì 2 agosto e con qualche novità in organico (oltre a Roy Bay ed a Karem Veri, per la difesa della gabbia c’è ora anche Mattia Werner, 35enne già lanciatissimo negli allora Iuniores “élite A” dell’AmbrìPiotta, poi “globetrotter” fra Prima e Terza lega in vari Cantoni (Friborgo, Vaud e Ticino) e con più maglie (a sud del San Gottardo: GdT1 Bellinzona, Locarno, Nivo e Chiasso1), ora anche preparatore atletico nella filiera degli “Élit” al Lugano (“Under 15”, “Under 17” e “Under 20”); quanto all’Ascona, visti in forma sia Pierre Tomamichel sia Aaron Terzi a copertura della porta, bel pattinaggio, reti di Elia Zoppi, Dimitri De-Camilli e Corrado Knecht, e dalla dirigenza buone notizie sull’attivazione degli impianti di raffreddamento alla “Siberia” sicché le attività in pista propria ripartiranno sabato 9 ottobre. In immagine, un recente allenamento “misto” di hockeysti asconesi.

Articolo precedenteMesserangriff in Rimini: Somalier attackiert fünf unschuldige Menschen
Articolo successivoBiasca, tre feriti in una collisione allo svincolo per la A2