Home CRONACA Gambarogno frazione San Nazzaro, cadavere nelle acque del Verbano

Gambarogno frazione San Nazzaro, cadavere nelle acque del Verbano

30
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.36) Ancora nessuna indicazione da fonte ufficiale su circostanze e dinamica del decesso di una persona, questa mattina, nelle acque del Verbano sul tratto corrispondente al lido di Gambarogno frazione San Nazzaro, fra debarcadero e spiaggetta del lido medesimo. La notizia è stata data dalle pagine della “Voce del Gambarogno”, cui si deve anche l’immagine della zona in cui il fatto ha avuto luogo. Le cause dell’episodio sarebbero non accidentali e senza intervento di terze persone. Sul posto unità di Polcantonale e Pollacuale insieme con personale medico di soccorso; il corpo senza vita è stato individuato dai sommozzatori a modesta profondità e riportato a riva.

Previous articleTiro sportivo / “Giornata cantonale del giovane” nel nome delle donne
Next articleLega dei Ticinesi, chiuso il cerchio: al completo il Consiglio esecutivo