Home ECONOMIA Freddo nelle Borse europee, Zurigo colpita nelle opere vive. Ma Wall Street...

Freddo nelle Borse europee, Zurigo colpita nelle opere vive. Ma Wall Street resiste

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 21.51) Con l’eccezione del titolo “Lonza group Ag”, le cui prospettive di crescita – nelle scorse ore la pubblicazione – sembrano essere state accolte con interesse dagli investitori tanto da generare un progresso pari all’1.64 per cento sul listino primario, “Swiss market index” della Borsa di Zurigo in cedimento secco, oggi, con attestazione finale a 10’067.96 punti (meno 2.18 per cento) e pesantezza soprattutto su “Roche holding Ag” (meno 3.49) e “Swiss Re Ag” (meno 3.77). Una manciata in tutto i valori in cifra verde nell’allargato; “Dufry Ag” fra i migliori, più 5.9. Dalle altre sedi di contrattazione in Europa: Dax-30 a Francoforte, meno 2.49; Ftse-Mib a Milano, meno 2.77; Ftse-100 a Londra, meno 1.73; Cac-40 a Parigi, meno 2.11; Ibex-35 a Madrid, meno 1.44. Flessioni fra lo 0.07 e lo 0.41 per cento sugli indici a New York. Ancora in cedimento l’euro, ora scambiato a 107.0 centesimi di franco.