Home CRONACA Fotoappassionati da… obiettivo raggiunto. In segno di solidarietà

Fotoappassionati da… obiettivo raggiunto. In segno di solidarietà

Giunta brillantemente a conclusione nelle scorse ore (il termine ultimo era stato fissato a domenica 10 maggio) la raccolta di fondi lanciata in compartecipazione tra 46 artisti dell’obiettivo – buona parte dei quali ticinesi, e raccoltisi nel gruppo “Fotopassione” – quale forma di adesione al progetto “fortTinsieme”, finalità l’offrire un segno di vicinanza ed una piccola ma tangibile gratifica al personale sanitario impegnato nella lotta al Covid-19. Grazie alla vendita di opere originali realizzate, stampate in formato 20 per 30 e di prossima spedizione agli acquirenti, in cassa sono entrati 2’650 franchi dalla destinazione immediata al progetto; nel complesso, al computo di lunedì 4 maggio, sul conto di “ForTinsieme” erano affluiti ben 19’302.65 franchi. Un giusto riconoscimento ai fotografi che hanno messo volto (ed impegno professionale) per causa equa e giusta: Michou Manzolini, Roberta Magnacavallo, Simona Cresta, Massimo Penzavalli, Maja Tomisic, Alessia Signorelli, Marcello Martinetti, Daniele Nava, Elisabetta Tosi, Maurizio Biolo, Rosalia Campana, Manola Moranzoni, Lorita Preiano, Nicole Bernasconi, Mariateresa Toledo, Monika Bolli, Luana Canepa, Giovanna Padlina, Michela Gargantini, Giada Mutinelli, Chiara Zocchetti, Franca Galfetti Soldini, Annamaria Frasca, Aron Bernasconi, Doris Ruscio, Federica Tosio, Mara Venco, Rita Scinicariello, Michela Bordoli, Elena Morniroli, Ernesto Blotto, Ivan Ducoli, Magda Bernasconi, Stefania Rossi, Simona Bassi, Luigi Blank, Franco Bressan, Michele Bruzzese, Adriana Campagnola, Mirko Mutinelli, Valentina Nerboni, Giorgio Bordoni, Andrea Maria Noventa, Paola Verdoliva, Teresa Collura e Gabriella Mutton.