Home REGIONI Formaggi d’alpe, dalla “Rassegna d’autunno” ecco i vincitori

Formaggi d’alpe, dalla “Rassegna d’autunno” ecco i vincitori

Nessun 100 su 100, ma perfezione sfiorata da vari specialisti della produzione (così, s’intenda, secondo i valutatori, giuria tecnica e pubblico in forma distinta), ai concorsi per formaggi d’alpe svoltosi sabato 12 ottobre durante la “Rassegna d’autunno” in Bellinzona. Per il concorso Atiaf (“Associazione ticinese assaggiatori formaggi”): categoria mucca, 1) Alpe Formazzora, 96 punti; 2) Alpe Angone Crestumo, 93; 3) Alpe Ravina, 92 punti; categoria misto (mucca e capra), 1) Alpe Grossalp, 96; 2) Alpe Campo La Torba, 95; 3) Alpe Prato, 88; categoria capra, 1) Alpe Naucal, 94; 2) Alpe Montoia, 92; 3) Alpe Stabveder, 91; categoria formaggella (solo menzioni), Alpe Robiei, 99; Alpe Stgiega, 98. Per il concorso “Slow food Ticino” (consenso del pubblico): categoria mucca, 1) Alpe Motterascio, 2) Alpe Ravina, 3) Alpe Carì; categoria misto (mucca e capra), 1) Alpe Prato, 2) Alpe Bresciana, 3) Alpe Campo La Torba; categoria capra, 1) Alpe Stabveder, 2) Alpe Pozz, 3) Alpe Montoia; categoria formaggella (sole menzioni), Alpe Robiei, Alpe Stgiega. In immagine, il gruppo dei vincitori.