Home ESTERI Filo di nota / Emmanuel Macron, o del difensore d’una verginità perduta

Filo di nota / Emmanuel Macron, o del difensore d’una verginità perduta

157
0

Per la seconda volta nel volgere di una decina di giorni, Emmanuel Macron, presidente della Repubblica francese, ha dichiarato ieri di non escludere l’invio di “truppe occidentali” sul fronte dell’Ucraina qualora “la situazione si deteriori”. In caso contrario, cioè nel caso “la Russia vinca questa guerra, a zero si ridurrà la credibilità dell’Europa”. Se è per quello, il temporaneo reggitore delle sorti di Marianna può stare tranquillo: la credibilità dell’Europa, su questa materia, è a zero da giovedì 20 febbraio 2014, giorno dello scoppio del conflitto nel Donbass.

Previous articleLugano, sospetta fuga di gas: Pompieri all’opera, problema rientrato
Next article“Test” per la patente, sventata la solita truffa: egiziano beccato a Como