Home CRONACA Filo di nota / E il bestemmione fece rima con “Cooperazione”

Filo di nota / E il bestemmione fece rima con “Cooperazione”

Triste effetto sui lettori del periodico “Cooperazione”, edizione di lingua italiana e lo si precisa a scanso di equivoci, nel numero distribuito ieri: intera copertina dedicata – buona idea – all’emittente “Radio Gwendalyn”, con rimando ad ampio servizio su pagina 14 e prossime. All’interno, foto dello studio dell’emittente “web” con sede in Chiasso, al centro la simpatica Rossana Tanzi. In piena evidenza il sorriso della conduttrice ed una scritta composta con i caratteri mobili: sette lettere, invocazione all’Altissimo seguita dal riferimento a nobile animale ma pur sempre animale. Il prodotto infame, sullo scatto di Sandro Mahler, viene colto ed individuato dall’occhio di DeadRat per il “Giornale del Ticino”. Figuraccia: per la stazione radio, per Rossana Tanzi e per “Cooperazione” (nota di servizio: i “pixel” su parte della scritta sono offerti dalla redazione del “Giornale del Ticino”).