Home ECONOMIA Borse europee poco reattive, Zurigo la migliore. Spunti coraggiosi a New York

Borse europee poco reattive, Zurigo la migliore. Spunti coraggiosi a New York

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 18.31) Inquinato dal ripiegamento dei finanziari (“Ubs group Ag”, meno 1.32 per cento; “Credit Suisse group Ag”, meno 0.50) l’odierno andamento positivo del listino primario alla Borsa di Zurigo, progresso dello “Swiss market index” registrato alla misura dello 0.38 per cento su quota 11’348.74 punti circa, nuovo primato storico fissato alle ore 10.27 sugli 11’382.32 punti. Ancora il lusso, per contro, a distinguersi: “Compagnie financière Richemont Sa” (più 3.02 per cento) al vertice, “The Swatch group Ag” sul podio (più 1.86). Nell’allargato, movimenti interessanti su “Ypsomed holding Ag” (più 5.56). Dalle altre piazze in Europa: Dax-30 a Francoforte, meno 0.09; Ftse-Mib a Milano, meno 0.46; Ftse-100 a Londra, meno 0.04; Cac-40 a Parigi, più 0.02; Ibex-35 a Madrid, meno 0.13. Miglior interpretazione a New York: “Dow Jones”, più 0.20; S&P-500, più 0.27; Nasdaq, più 0.60. I cambi: 109.5 centesimi di franco per un euro, 89.73 centesimi di franco per un dollaro statunitense. In discesa a 34’785 franchi circa il controvalore teorico di un bitcoin.