Home CRONACA Farmacista cantonale, Giovan Maria Zanini lascia: a concorso il ruolo

Farmacista cantonale, Giovan Maria Zanini lascia: a concorso il ruolo

103
0

Pubblicato nelle scorse ore, su indicazione dei vertici del Dipartimento cantonale sanità-socialità, il concorso per la sostituzione di Giovan Maria Zanini – prossimo alla pensione: compirà 64 anni fra meno di due settimane, ed è da 20 titolare del ruolo – quale farmacista cantonale. Descrizione dell’attività: “in primis”, controllo sugli agenti terapeutici (medicinali e dispositivi) e del comparto farmaceutico sul suolo ticinese, con vigilanza su sviluppo, sperimentazione e produzione di principi attivi e di referenze farmaceutiche finite, sulla distribuzione all’ingrosso e a minuto e su prescrizioni ed utilizzo. All’Ufficio spettano inoltre il coordinamento delle ispezioni, la gestione della farmacia ospedaliera per la “Clinica psichiatrica cantonale” e l’amministrazione delle scorte sussidiarie cantonali di materiale sanitario. “Curriculum” essenziale: titolo accademico completo in farmacia oppure in scienze farmaceutiche e titolo di specialista in farmacia d’officina; inoltre, pluriennale esperienza nel campo farmaceutico, di preferenza anche in contesti clinici, accademici o della ricerca, esperienza in àmbiti quali conduzione, amministrazione e gestione; è funzionale al ruolo anche la conoscenza del sistema istituzionale e dei temi di politica sanitaria svizzera.