Home CRONACA Dramma in Verzasca, 20enne di Varese muore travolto dalla corrente

Dramma in Verzasca, 20enne di Varese muore travolto dalla corrente

31
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, SABATO 17 SETTEMBRE ORE 8.54) Un 20enne di origini nordafricane e cittadino italiano con residenza a Varese ha perso la vita per annegamento nelle acque della Verzasca, intorno alle ore 13.36 di ieri, venerdì 16 settembre, nel tratto sottostante la zona Aquino ovvero a monte dell’abitato di Lavertezzo Valle in Comune di Verzasca. Il giovane, identificato poi come Wassim Ben Soltana e residente nel quartiere Belforte del capoluogo, secondo ricostruzione fornita da fonte ufficiale è stato trascinato a valle dalla corrente. Immediata l’attivazione del dispositivo di ricerca; il cadavere è stato individuato e recuperato intorno alle ore 14.55, a distanza di varie decine di metri. Alle operazioni di soccorso hanno cooperato specialisti del “Salva” Locarno, un equipaggio della “Rega”, agenti della Polintercom del Piano e loro colleghi della Polcantonale. Sostegno psicologico è stato garantito da operatori del “CareTeam Ticino”.

Previous articleSchöfflisdorf (Kanton Zürich): Raubversuch auf Bankfiliale
Next articleRorschacherberg: Totes Ehepaar in Wohnung gefunden