Home CRONACA Covid-19 in Ticino, altri quattro morti. Meno di 1’000 persone in “bolla”

Covid-19 in Ticino, altri quattro morti. Meno di 1’000 persone in “bolla”

Calano i numeri di corollario (396 le persone in isolamento e 600 le persone in quarantena, entrambi valori odierni); non scendono, purtroppo, le cifre che sono coltellate al cuore nella pandemia flagellante da 11 mesi a questa parte. Altri quattro decessi da registrarsi nel transito da ieri all’alba di oggi, per un totale di 928 vittime da marzo 2020, nel Ticino del Covid-19; e tale evidenza basta per azzerare il valore del confronto fra nuovi ricoverati (sette) e fogli di dimissioni (17); ancora 164 i degenti in strutture nosocomiali, 24 quelli che versano in reparti di terapia intensiva. Aggiungansi, ed è dato di non poco conto, la presenza di altri 48 contagiati per un totale di 26’676 positivi. Scende ad uno su 20 (cinque per cento) il tasso di incidenza dei contagiati sulla massa di tamponi effettuati (676) e sottoposti a controllo in laboratorio. Un decesso in più (380 in totale) nel sistema delle residenze per anziani, dove sette strutture restano in scacco del “Coronavirus”; 10 guarigioni annunciate, un nuovo contagio, 22 pertanto i residenti che risultano positivi; nessun altro ricovero.

Articolo precedenteSeedorf (Canton Uri), bisarca si rovescia sulla A2: tratto bloccato
Articolo successivoStabio, “Coronavirus” alle elementari: classe sotto quarantena