Home SPORT Corsa verticale / Podio ticinese in… vetta al Sasso di Ferro

Corsa verticale / Podio ticinese in… vetta al Sasso di Ferro

Impronta tutta ticinese sulla terza edizione del “Vertical Sass de Fer” di corsa verticale, terza edizione, domenica 13 aprile la sfida nella zona di Laveno Mombello (Varese, Italia) e con novità costituita dallo svolgimento della gara in due “manche”: successo al 20enne Marco De Lorenzi, piazza d’onore al 22enne Roberto De Lorenzi (che di Marco De Lorenzi è fratello), terzo posto sul podio al 44enne Steven Badà, storico specialista delle discipline legate alla corsa in montagna. Brillante la prova fornita nei due tratti, il primo da viale De Angeli di Laveno Mombello alla cima del Sasso di Ferro (dislivello positivo di 900 metri circa su distanza di quattro chilometri in sola salita) ed il secondo con partenza dalla stazione della funivia ed arrivo sulla terrazza del ristorante della funivia (dislivello positivo di 800 metri circa). Tra le donne, successo della 42enne bresciana Angela Serena; alle sue spalle Susanna Serafini e Daniela Bergamaschi. Organizzazione sotto l’egida della “100 per cento anima trail” di Laveno Mombello. Nella foto, Marco De Lorenzi.