Home SPETTACOLI Con l’Osi al “Lac” il trittico delle sinfonie dispari beethoveniane

Con l’Osi al “Lac” il trittico delle sinfonie dispari beethoveniane

0

Tutto pronto per il “Ludwig van”, evento festivaliero della musica che andrà in scena fra venerdì 7 e domenica 9 giugno al “Lac” di Lugano come anteprima del “Longlake festival”. Confermato il programma su esecuzioni delle sinfonie dispari beethoveniane (venerdì 7 giugno, numero 1 e numero 3 in sala teatro; sabato 8, numero 5 e numero 7 in sala teatro; domenica 9, numero 9 in piazza Bernardino Luini, con oltre 200 coristi provenienti da tutta la Svizzera di lingua italiana) da parte dell’“Orchestra della Svizzera italiana” e sotto la direzione di Markus Poschner. Prezzi popolari (biglietti a partire da 10 franchi…) per i concerti in sala teatro; evento ad ingresso gratuito quello di domenica. Coproduzione Osi-Lac in collaborazione con il “Conservatorio della Svizzera italiana-Csi” e con il “Conservatorio internazionale di scienze audiovisive-Cisa”. Nella foto, l’“Orchestra della Svizzera italiana” in concerto “open air”.

Previous articleAssicurazioni sociali, iscrizioni aperte al corso per specialisti
Next articleA2: mezzo in avaria, paralisi alla galleria del San Gottardo