Home CONFINE Como, treno bloccato fra Camerlata e Lago: 300 passeggeri in… ostaggio

Como, treno bloccato fra Camerlata e Lago: 300 passeggeri in… ostaggio

80
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 11.30) Circa 300 passeggeri, oltre al personale di servizio, sono rimasti bloccati stamane su un treno in territorio comunale di Como, fra le stazioni di Como-lago e di Como-Camerlata, a causa dello stesso problema – guasto dell’alimentazione elettrica sulla linea Fnm – che aveva imposto la collocazione del capolinea temporaneo alla stazione di Como-Camerlata per i vettori in provenienza da Grandate ed oltre (vedasi in altra parte del “Giornale del Ticino”). Il fermo attorno alle ore 10.15; sul posto, oltre ad operatori della società esercente il servizio, numerosi effettivi dei Vigili del fuoco dal Comando provinciale; problematica, a quanto consta, l’operazione di sgombero dei vagoni con trasbordo dei clienti su un altro convoglio (AGGIORNAMENTI IN CORSO).