Home CONFINE Como, molesta due 20enni in zona Questura: guineano in arresto

Como, molesta due 20enni in zona Questura: guineano in arresto

42
0

Un uomo, 33 anni, cittadino guineano, è stato tratto in arresto ieri a Como dopo aver aggredito alcuni agenti della Polizia di Stato che lo avevano individuato quale presunto responsabile di molestie sessuali ai danni di due 20enni, in zona Questura, con gesti inequivocabili ed accompagnati dall’abbassamento dei pantaloni. Le giovani sono riuscite a rifugiarsi all’interno dell’edificio della stessa Questura; sulla scorta del loro racconto, immediate ricerche e rapida individuazione del 33enne. Il quale, come si è scoperto, era clandestino e senza fissa dimora ed appena qualche ora prima aveva ricevuto l’espulsione dal territorio nazionale (Prefettura) e la doppia intimazione a lasciare il territorio italiano (Questura). Ad avvenuto arresto, riavvio della procedura.

Previous articleCovid-19 in Ticino, altro decesso. Numeri bassi, ma la liberazione è lontana
Next articleFilo di nota / “Unitas”, dove non vedevano. E nemmeno sentivano