Home CONFINE Comasco ancora sferzato dal maltempo. Riaperta la Statale “Regina”

Comasco ancora sferzato dal maltempo. Riaperta la Statale “Regina”

15
0

Era uno stato di allerta di livello tre, con sviluppo su almeno 16-18 ore; ne sono bastate quattro, la notte scorsa per causare altri danni e non pochi problemi nel Comasco, dal capoluogo all’Alta Brianza, per buona sorte con minor effetto rispetto alle ondate di maltempo della scorsa settimana. Varie le interruzioni nell’erogazione di energia elettrica; grandinate a ripetizione dalla sponda sinistra del Lago di Como sino a Cantù (qui varie le strade allagate); difficoltà nello smaltimento delle acque anche in periferia a Como. Oltre 30 le chiamate prioritarie al centralino dei Vigili del fuoco. Nel frattempo, ripristinata la viabilità sulla Strada statale numero 340 “Regina”, dove sono state rimosse nove frane su un tratto di pochi chilometri; in corso anche l’asportazione del legname (da buzza in gran parte, ma anche da sradicamenti locali) nel Lario, in stima 2’400 le tonnellate da rimuoversi complessivamente. In immagine, un momento dell’ondata alluvionale in territorio comunale di Argegno.

Previous article26-jährige bei schwerem Unfall verstorben
Next articleVal Cavargna (Como), 57enne cade in una scarpata e muore