Home POLITICA Colpo di stiletto / Ennò, quel provvedimento val ben più di quattro...

Colpo di stiletto / Ennò, quel provvedimento val ben più di quattro giorni

Abitudine di Norman Gobbi, presidente dell’Esecutivo cantonale, è il far ampio ricorso alle piattaforme sociali per la diffusione di messaggi pertinenti al suo àmbito operativo; ad esempio, affidandosi ad infografie in cui immagine e testo riportino sinteticamente una decisione o un progetto. Peccato che, ai servizi della Cancelleria dello Stato, qualcuno lavori con la testa nel sacco pur essendo investito di un ruolo fondamentale qual è l’informazione precisa; non illogica la sorpresa di quanti, nel dare un’occhiata al materiale prodotto, in materia di nuove prescrizioni anti-“Coronavirus” hanno avuto la sensazione del valere l’obbligo della mascherina facciale per un totale di quattro giorni, ossia sino al 30 ottobre anziché al 30 novembre. In verità, c’era scritto “30.11”, ma pare che al cervello una parola arrivi prima del numero, e dunque l’occhio cadeva proprio sull’erronea indicazione di “ottobre”. Del resto, solo in Italia c’è un tizio che produce decreti con scadenza dall’alba al tramonto…