Home CULTURA Chiasso, la figura e l’opera di Luigi Ghirri nel film di Matteo...

Chiasso, la figura e l’opera di Luigi Ghirri nel film di Matteo Parisini

189
0

Proposta originale, non foss’altro che per il suo esprimere dimensioni “di prospettiva” circa il ruolo di un luogo solitamente deputato alle mostre, quella che Daniela Giudici e Guido Giudici mettono in campo per il pomeriggio di sabato 14 gennaio quale evento inaugurale dell’anno 2023 alla “ConsArc/galleria” di Chiasso (via Francesco Borromini 2, ingresso da via Gruetli): in programma la proiezione del film “Infinito-L’Universo di Luigi Ghirri”, regìa di Matteo Parisini, in prima per la Svizzera. Introduzione a cura di Antonio Mariotti, cui spetterà il compito di tratteggiare la figura e l’opera di Luigi Ghirri, fotografo italiano morto nel 1992 all’età di 80 anni; al termine, intervento di Maria Grazia Rabiolo. Ingresso a pagamento, prenotazione obbligatoria entro la mezzanotte di mercoledì 11 gennaio 2023. In immagine, un interno della “ConsArc/galleria”.

Previous articleHockey Nl / Grazie, Ambrì e Lugano: di certe serate si fa volentieri a meno
Next article“Gangs of North Africa”, due feriti in una rissa a Fenegrò (Como)