Home ECONOMIA Più nero che grigio: sbandano le Borse europee, Nasdaq e “Dow Jones”...

Più nero che grigio: sbandano le Borse europee, Nasdaq e “Dow Jones” in tuffo

29
0

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 19.41) Apertasi con illusorio rialzo condizionato dalla forte propulsione per il titolo “Logitech Sa” (guadagna attorno alle quattro figure in avvio, saldo sotto la linea), si rivelò greve ed in calo progressivo e costante la seduta alla Borsa di Zurigo, come attestato dallo “Swiss market index” al saldo su quota 11’579.14 punti ovvero con perdita pari all’1.29 per cento. Nessun valore in cifra verde; “Swiss life holdling Ag” (meno 0.14 per cento) ed i farmaceutici fra i meglio resistenti al vento gelido accentuatosi tra l’altro nella coincidenza dell’avvio delle contrattazioni a New York; sulla coda “Lonza group Ag” e “Nestlé Saq” (meno 3.29 e meno 2.63 per cento rispettivamente). Dall’allargato note preoccupanti – e che costituiscono tuttavia motivo di interesse nella chiave di una lettura più ampia – per “Dätwyler Ag”, sottomisura pari al 16.14 per cento circa dopo l’annuncio di un riorientamento delle strategie (e degli obiettivi secondo singoli mercati) stante il blocco commerciale sulla Russia. Dalle altre piazze: Dax-40 a Francoforte, meno 1.26 per cento; Ftse-Mib a Milano, meno 0.89; Ftse-100 a Londra, meno 1.07; Cac-40 a Parigi, meno 1.07; Ibex-35 a Madrid, più 0.01. Rosso cupo a Wall Street, con flessioni fra il 2.56 ed il 3.69 per cento sugli indici di riferimento. Cambi: 103.61 centesimi di franco per un euro, 98.72 centesimi di franco per un dollaro Usa; sotto pressione il bitcoin, al controvalore teorico di 28’747.54 franchi per unità.

Previous articleHockey Nl / Difensore finlandese per l’Ambrì. Discreto (sulla fiducia)
Next articleSchrecklicher Fund in Birsfelden: Menschlicher Finger (Daumen) entdeckt