Home CONFINE Cantello (Varese), rimossi i detriti franati su via Lugano

Cantello (Varese), rimossi i detriti franati su via Lugano

Oggi l’asportazione del materiale franato “sino ad arrivare alla roccia nuda”, come indica la sindaca Chiara Catella; da domani le operazioni di taglio della porzione di bosco ancora pericolante. In corso a Cantello (Varese), nonostante le festività, i lavori di ripristino e di messa in sicurezza di via Lugano, storica arteria di collegamento fra il centro abitato e la frazione Gaggiolo sul confine con Stabio; come qui indicato in cronaca, un tratto del percorso era stato chiuso otto giorni or sono in séguito ad uno scoscendimento (in sede di ispezione, le frane erano poi risultate due) dal versante sulla sinistra in direzione Svizzera, con interessamento di un ampio fronte fra l’area della piazzuola ecologica ed il bivio per Rodero (Como). Obiettivo degli amministratori locali è, a questo punto, la riapertura di via Lugano prima che abbia luogo la ripresa delle attività lavorative e di quelle scolastiche. Nella foto, i lavori di rimozione dei detriti precipitati sul sedime stradale; altre immagini sulla nostra pagina “Facebook”.