Home SPORT Calcio Dnb / Miracolo a Chiasso, finalmente il primo punto…

Calcio Dnb / Miracolo a Chiasso, finalmente il primo punto…

Nel sabato in cui il Grasshoppers Zurigo rimane solitario in vetta alla graduatoria della cadetteria pedatoria, staccando di tre lunghezze lo StadeLosannaOuchy battuto nello scontro diretto in campo esterno, un mezzo prodigio matura al “Riva IV” di Chiasso dove il Chiasso, dopo aver inanellato cinque sconfitte su cinque incontri ed essendosi presentato all'appuntamento odierno con il Wil sul passo di tre goal subiti in media per partita, rimedia un punto e perlomeno offre una vaga sensazione di sussistenza in vita. Equilibrato il confronto, simile il numero delle occasioni avute da una parte e dall'altra; anzi, con maggior precisione vicini al goal i rossoblù, cui per trovare la via della rete è stato tuttavia necessario un rigore convertito da Sofian Bahloul (50.o) dopo atterramento di Stephan Andrist da parte di Marik Talabidi. Ospiti al pareggio sull'inizio dell'ultimo quarto d'ora, a bersaglio Noah Jones imbeccato da Valon Fazliu. Gli altri risultati: StadeLosannaOuchy-Grasshoppers Zurigo 1-2; Thun-Aarau 1-0; Sciaffusa-Kriens 3-1. La classifica: Grasshoppers Zurigo 15 punti; StadeLosannaOuchy 12; Winterthur, Sciaffusa, Thun, Aarau 10; Kriens, NeuchâteXamaxSerrières 9; Wil 8; Chiasso 1 (Winterthur due partite da recuperare; NeuchâteXamaxSerrières, Chiasso una).