Home SPORT Calcio Dnb / Il Belli sprofonda: tre pere dallo Xamax già retrocesso

Calcio Dnb / Il Belli sprofonda: tre pere dallo Xamax già retrocesso

159
0

Per buona sorte la salvezza sul campo – altro paio di maniche è l’eventuale esito positivo del ricorso contro la mancata concessione della licenza – è maturata con qualche anticipo; provate ad immaginare quale sarebbe lo stato d’animo della tifoseria, stasera, se per caso lo 0-3 subito oggi ad opera del NeuchâtelXamaxSerrières avesse prodotto ripercussioni sul finale di stagione. Sconfortante, in ogni caso, il Bellinzona andato stasera ad incassare la 20.a sconfitta nella cadetteria pedatoria; per le tre reti al passivo (5.o, Marvin Spielmann; 37.o, Soumalia Bakayoko; 87.o, Almery Pinga), e per la dinamica di un confronto in cui i granata hanno prodotto forse quattro occasioni degne di nota, ma si sta per l’appunto parlando di un’avversaria strutturalmente insufficiente per la categoria e mai propostasi in termini competitivi nel torneo. Quello consumatosi quasi per intero oggi era il 34.o turno del campionato 2022-2023; ebbene, con tale successo lo Xamax arriva alla quota di ben… quattro successi.

I risultati – NeuchâtelXamaxSerrières-Bellinzona 3-0 (oggi); Aarau-Sciaffusa 2-0 (oggi); StadeLosannaOuchy-Yverdon 4-1 (oggi); Thun-Losanna 3-3 (oggi); Wil-Vaduz (domani).

La classifica – Yverdon 62 punti; Losanna 57; StadeLosannaOuchy 56; Aarau 55; Wil 53; Thun 49; Sciaffusa 40; Bellinzona 34; Vaduz 33; NeuchâtelXamaxSerrières 23 (Wil, Vaduz una partita in meno).

Previous articleTragedia a Cantù (Como), motociclista muore nell’urto con un’auto
Next articleRiva San Vitale, camion a fuoco nella notte. Gravi sospetti di dolo