Home SPORT Calcio Dnb / Chiasso, un’altra resa. Salvezza sempre più lontana

Calcio Dnb / Chiasso, un’altra resa. Salvezza sempre più lontana

Non c’è nulla di peggio, nello sport così come nella vita, del manifestare rassegnazione a giochi appena avviati. Odor di rassegnazione si respira dalle parti di Chiasso, dove persino il Kriens è passato oggi (1-0, rete di Omar Dzonlagic al 7.o) confermando la crisi dei rossoblù sempre all’ultimo posto nel calcio cadetto, 11 turni alle spalle ed il tragico ruolino di marcia ancorato ad una vittoria e ad un pareggio contro nove sconfitte, scarto dalla penultima ormai nell’ordine delle otto lunghezze. Il peggio: quattro tiri da una parte, cinque dall’altra, solo in un’occasione palla a distanza minima dai pali avversari; zero sfruttamento dei sei calci d’angolo, irrilevante la prevalenza (62 per cento) nel controllo-palla. Ed a chi sostenga che da ora in poi le cose potranno solo migliorare, si ricorda che Napoleone ebbe probabilmente un’intuizione dello stesso genere dopo la sconfitta alla Beresina; e, difatti, di lì a non molto giunse Waterloo. Gli altri risultati: Aarau-Losanna 1-3; StadeLausanneOuchy-WIl 0-3; Winterthur-Vaduz 1-0; Sciaffusa-Grasshoppers Zurigo 1-1. La classifica: Losanna 24 punti; Grasshoppers Zurigo 21; Wil 20; Winterthur 18; Kriens 15; StadeLausanneOuchy, Aarau 14; Vaduz, Sciaffusa 12; Chiasso 4.