Home SPORT Calcio Dna / Zurigo, amaro ospite: il Lugano cade per la prima...

Calcio Dna / Zurigo, amaro ospite: il Lugano cade per la prima volta

Si chiude al turno numero nove, e sul piede di quattro vittorie e quattro pareggi, la lunga striscia positiva del Lugano nella stagione 2020-2021 del calcio di Divisione nazionale A: a Cornaredo passa lo Zurigo, 1-0 su rete di Blaz Kramer al 58.o. Non ricco di episodi il confronto, meglio classificabile come un pareggio ai punti; per dire dell’impegno mostrato dai bianconeri nel tentativo di risalire la china, dai piedi dei vari Mijat Maric, Mattia Bottani e compagni sono partite cinque conclusioni nel solo spazio fra l’86.o e l’88.o, più un calcio d’angolo; senza giri di parole, mancò la vittoria ma non mancò il valore. Squadra ribaltata dal secondo al quinto posto, ma poco cambia; da un lato, perché il Lugano deve recuperare due partite, e perché nello stesso tempo è caduto per la prima volta anche lo Youngboys capolista, sicché nessuno è più imbattuto. Particolarità della giornata: cinque incontri, cinque affermazioni esterne… Gli altri risultati: Sion-Lucerna 1-2; Vaduz-Basilea 0-2; Losanna-San Gallo 0-1; Youngboys-Servette 1-2. La classifica: Youngboys 21 punti; Basilea 19; San Gallo 18; Zurigo 17; Lugano 16; Servette 14; Lucerna, Losanna 12; Sion 7; Vaduz 6 (Basilea, Zurigo, Servette, Lucerna, Losanna 11 partite disputate; Youngboys, San Gallo, Sion, Vaduz 10; Lugano nove).

Articolo precedenteFahrplanwechsel: Ceneri-Basistunnel in Betrieb
Articolo successivoBorse mondiali in slancio, Zurigo si prende un’altra pausa