Home SPORT Calcio Dna / Pari nel duello dei poveri, esulta solo lo Xamax

Calcio Dna / Pari nel duello dei poveri, esulta solo lo Xamax

Si spengono al turno numero 31 della stagione 2018-2019 le speranze del Grasshoppers Zurigo di rimanere nel calcio di Divisione nazionale A: per effetto dell’odierno 1-1 sul campo del NeuchâtelXamaxSerrières, gli uomini ora affidati alle cure di Ulrich Massimo “Uli” Forte rimangono a distanza di nove lunghezze dai romandi, sempre penultimi e nell’occasione salvati da Raphaël Nuzzolo autore del pareggio al 75.o. Sussulto in zona qualificazione per l’Europa con il 3-1 del Lucerna sul Thun; conseguente l’aggancio a quota 40, traguardo raggiungibile nell’immediato anche dal Lugano che domani sarà ospite dello Youngboys già aritmeticamente campione e forse – si sottolinea, forse – disposto a concedere qualcosa ai bianconeri. Gli altri incontri: San Gallo-Basilea (domani); Zurigo-Sion (domani). La classifica: Youngboys 78 punti; Basilea 56; Thun, Lucerna 40; Lugano, Sion 37; San Gallo 36; Zurigo 34; NeuchâtelXamaxSerrières 33; Grasshoppers Zurigo 24 (Thun, Lucerna, NeuchâtelXamaxSerrières, NeuchâtelXamaxSerrières, Grasshoppers Zurigo una partita in più).