Home GRIGIONI ITALIANO Bregaglia, da Coira oltre 13 milioni di franchi per Maira e Bondasca

Bregaglia, da Coira oltre 13 milioni di franchi per Maira e Bondasca

Sette milioni di franchi in funzione di quanto previsto dalla Legge sulla sistemazione dei corsi d’acqua, circa 6.6 milioni di franchi grazie alla Legge stradale: di tale entità i contributi che Coira garantirà al Comune di Bregaglia per gli interventi di arginatura dei fiumi Bondasca e Maira, in risposta dunque – con qualche modifica – al progetto formulato nell’ottobre 2020 e con scelte da cui saranno investiti anche vari àmbiti esterni e prossimi. Le opere: Bondasca, due nuovi ponti (il “Punt” e quello sulla strada del Maloja), allargamento dell’alveo ed innalzamento degli argini con terrapiedi e muraglioni dall’altezza fra i due ed i tre metri, ed inoltre introduzione di elementi di arredo naturale (giardini pensili, boschetti recintati, et similia) al fine di integrare i manufatti; Maira, un nuovo ponte (lo “Spizarun”) ed innalzamento della sponda destra a protezione della frazione Spino e delle strade per le frazioni Promontogno e Soglio. Adeguamenti saranno apportati a strade cantonali ed infrastrutture comunali (strade di collegamento, condotte di servizio e fermate bus); nuova rotatoria, infine, sul punto nodale tra strada del Maloja e strada per Promontogno.