Home ECONOMIA Borse europee positive, Zurigo al massimo dell’anno (e in odore di primato)

Borse europee positive, Zurigo al massimo dell’anno (e in odore di primato)

(ULTIMO AGGIORNAMENTO, ORE 20.10) Tendenza largamente positiva, nella prima seduta di una settimana abbreviata dai festivi, sul listino primario della Borsa di Zurigo: “Swiss market index” in progresso pari allo 0.58 per cento ad 11’182.95 punti dopo massimo ben oltre gli 11’200 punti ovvero sul massimo dell’anno e ad una spanna dal primato storico. “Compagnie financière Richemont Sa” (più 2.84 per cento) in ruolo da capofila, “Credit Suisse group Ag” in coda (meno 0.39) non dovendo entrare in linea di conto il titolo “Swisscom Ag”, oggi in stacco del dividendo che sarà pagato giovedì e dunque ridimensionatosi intorno ai 485 franchi per azione (meno 5.11 per cento). Nell’allargato, ritorno di interesse sulla “Kudelski group Sa” (più 3.68). Dalle altre piazze europee: Dax-30 a Francoforte, più 0.70; Ftse-Mib a Milano, più 0.21; Ftse-100 a Londra, più 1.28; Cac-40 a Parigi, più 0.47; Ibex-35 a Madrid, più 0.66. Scostamenti minimi a New York, tuttavia con vago incoraggiamento sul Nasdaq (più 0.20). Sui 110.6 centesimi di franco il cambio per un euro.